Analisi ciclica dei mercati

Scenari macroeconomici & Cicli di Borsa“. Oggi Sarà una giornata dedicata all’analisi dei mercati.

Nell’ultima videoanalisi  avevamo descritto come scenario più probabile per la piazze europee una chiusura di ciclo settimanale nell’intorno della giornata di lunedì/martedì della settimana in corso. I target minimi indicati nella videoanalisi (già raggiunti lo scorso venerdì) hanno portato il settimanale in corso ad una marcata debolezza e questo potrà influire sulle sorti dei prezzi nel medio periodo.

Sul movimento rialzista avevamo molte perplessità non tanto per la forza (immancabile all’inizio di un ciclo mensile), quanto per la durata e solidità della salita. La road-map dei prezzi sembra seguire le analisi fatte, rendendo pericolosi i rialzi a favore di nuove debolezze nel medio periodo.

Sul breve ci troviamo in prossimità di un probabile “punto chiave” in cui andremo a collocare la partenza di un ciclo settimanale. Le lateralità/rialzi dei prezzi che si verificano in tali frangenti non devono illuderci in merito a riprese di vigore dei mercati perché potrebbero essere fatui movimenti con il fiato molto corto. Le piazze europee in particolare sembrano avere già segnato il loro cammino (Ftse Mib e Dax soprattutto..) abbassando sensibilmente i target del ciclo mensile in corso.

I prossimi movimenti di prezzo dovranno essere monitorati con grande attenzione in quanto si riveleranno decisivi per le sorti dei mercati (sia Euro che Usa). Un primo segnale potrebbe essere il mancato superamento dei massimi dello scorso giovedì. A livello tecnico il Fib, dopo essere uscito dal canale rialzista di breve, ha effettuato un fallimentare test per il rientro che, qualora venisse confermato alla volta di mercoledì, sarebbe un primo segnale di debolezza.

Uno dei migliori investimenti che si possa fare in questo momento è appunto investire nell’oro. Fino a poco tempo fa sono alcune persone erano in grado di investire in questo metallo prezioso. Oggi grazie a molte web agency che hanno creato delle piattaforme adatte a tutti che danno la possibilità sia di comprare l’oro fisicamente o di investire facendo trading con l’oro.

Molto interessante anche il movimento dell’oro

andamento oro

L’oro ha perso un 20% in circa tre sessioni di contrattazioni. Una discesa così forte e repentina è preludio di una conclusione ciclica importante che, una volta finiti gli stop da catturare, vedrà un probabile recupero altrettanto lampo. Per gli abbonati abbiamo realizzato una strategia (rischio max 270$, gain max 2230$) sull’oro tesa a cogliere tale movimento.

Anche l’oro sarà oggetto di analisi approfondite nei prossimi giorni.

Buon trading,

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.